Expanding process

Processo Stiratura

La rete stirata si ottiene da operazioni di incisione e stampaggio a freddo della materia prima in rotoli o fogli. Le macchine stiratrici sono progettate internamente all'azienda e vengono continuamente ottimizzate per raggiungere migliore qualità estetica del semilavorato e massima flessibilità nella realizzazione di maglie su misura.

Come nasce la rete stirata

La sagoma dei coltelli che incidono la lamiera piena, determina la forma e l’ampiezza della maglia in lamiera stirata. Il semilavorato presenta una resistente struttura continua, senza giunzioni.

Ironing sheet stretch

Lavorazione a scarto 0

Il processo di stiratura non produce nessuno scarto di lavorazione. Questo consente un uso ottimale della materia prima, con una resa che favorisce un prezzo più vantaggioso.

Una vasta gamma fino a 400 mm

L’esperienza nella produzione consente a Fils di proporre una gamma professionale di reti configurabili per forma, dimensione della maglia, spessore del materiale. Con la Linea per l'architettura ULTRA LIMITES, il modulo DL è sempre più grande, arriva a 400 mm. per prospettive di grande effetto. Anche maglie su misura.

Stretch metal

Materiali stirabili

Si possono usare moltissimi materiali adatti al profondo stampaggio: acciaio al carbonio, acciaio al carbonio zincato, acciaio inox, alluminio, rame, ottone, titanio, altre leghe metalliche e materiali non metallici.

Expandable materials

Formati disponibili

La rete stirata è disponibile in bobine e fogli in spessori e misure commerciali. Nel menu PRODOTTI sono riportate tutte le caratteristiche degli articoli disponibili. A richiesta può essere tagliata nelle misure desiderate; calandrata o spianata fino allo spessore iniziale.